Buon Natale

Mega ciao!
Ormai sapete che, come ogni astronomo che si rispetti, sono parecchio nerd. Quindi potete immaginare che passati gli esami qui andiamo di maratone: “Il Signore degli Anelli”, “Lo Hobbit”, “Jurassic Park” e, ovviamente, “Star Wars”. Anche alla NASA piacciono molto le idee che vengono dall’universo creato da George Lucas, quindi, restando in tema esopianeti, ha cercato possibili corrispondenti tra i pianeti visitati dal grande Luke Skywalker e quelli reali. E….rullo di tamburi…li ha trovati! In particolare la NASA è riuscita a trovare proprio il pianeta in cui è cresciuto il nostro giovane Jedi: Tatooine. Questo è un pianeta che ha ben due soli, quindi si trova in un sistema binario. Ci si può chiedere se la vita sia possibile in queste condizioni. La risposta è si, basta solo che il pianeta si trovi alla distanza giusta dalle due stelle. Tatooine nella galassia lontana lontana di “Star Wars” è un pianeta caratterizzato da ampi deserti, ma in realtà, se si trovasse nella giusta posizione rispetto alle due stelle, potrebbe non averli ed essere pertanto molto simile alla Terra.
Tantissimi auguri di Buon Natale da Tatooine, R2-D2 e da tutto il Gruppo Astrofili di Schio!
A presto!

Sara

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *