Sesta conferenza

Mega ciao!
Il ciclo “Schio Ultima Frontiera – terza edizione” si chiuderà il 13 novembre con il grande Professor Roberto Ragazzoni, direttore dell’Osservatorio di Padova, docente di laboratorio di astrofisica e uno dei boss della missione Cheops, che ci parlerà dei problemi/disastri nella costruzione dei grandi telescopi in una conferenza dal titolo “Telescopi e le loro alterne fortune”. Ci sarà da divertirsi!
A presto!

Sara

L’Osservatorio Astronomico di Asiago in una foto del 1942

Quinta conferenza

Mega ciao!
Passato bene il weekend? Per la quinta conferenza del ciclo “Schio Ultima Frontiera – terza edizione” avremo con noi il Dottor Paolo Ochner, ricercatore e divulgatore presso l’ossservatorio di Asiago, che ci parlerà di esplosioni e collassi stellari in una conferenza dal titolo “Supernovae e Buchi Neri”. La conferenza si terrà venerdì 16 ottobre alle ore 21:00 a Palazzo Toaldi Capra a Schio.
A presto!

Sara

Quarta conferenza

Mega ciao!
Dopo l’estate, che sarà piena di osservazioni pubbliche, arriverà la seconda parte del ciclo di conferenze “Schio Ultima Frontiera – terza edizione”. A riaprire le danze l’11 settembre arriverà il Professor Piero Rafanelli, docente in pensione di astronomia e astrofisica dell’Università di Padova, che ci parlerà di spettri in una conferenza dal titolo “Il ruolo della spettroscopia nell’indagine sull’origine dell’Universo”. Fantastico!
A presto!

Sara

Terza conferenza

Mega ciao!
Per farvi riprendere da tutto il carbone che vi ha portato la Befana sta arrivando il titolo della terza conferenza del ciclo “Schio Ultima Frontiera – terza edizione”. Siete pronti?
Il 17 aprile tornerà a Schio per il quarto anno consecutivo il grande Professor Enrico Maria Corsini, docente di astrofisica delle galassie presso l’Università di Padova e presidente del corso di studi in Astronomia. L’anno scorso ci ha portati alla scoperta delle mappe lunari nella scienza e nell’arte, mentre quest’anno arriverà a Schio con la conferenza che tutti noi astrofili stavamo aspettando: “Astri e Disastri: lo Zodiaco tra Astronomia e Astrologia”. Ci sarà da divertirsi! Io non vedo l’ora!
A presto!

Sara

Schio Ultima Frontiera – terza edizione

Mega ciao!
Come state?
La seconda conferenza del ciclo “Schio Ultima Frontiera – terza edizione” si terrà il 13 marzo alle ore 21:00. Il Dottor Simone Zaggia, ricercatore presso l’Osservatorio Astronomico di Padova, ci parlerà della nostra galassia in una conferenza dal titolo “La Via Lattea”.
Tutti pronti per partire per questo viaggio spaziale che ci porterà a svelare i misteri dell’universo?
A presto!

Sara

Schio Ultima Frontiera – terza edizione

Mega ciao!
Vedo che l’oroscopo vi è piaciuto! Mi fa molto piacere 🙂 Ci ho lavorato tutto il pomeriggio dell’ultimo dell’anno e ad un certo punto non avevo più idee. Nelle prossime settimane non riuscitò a scrivervi molto. Sono di nuovo in ospedale…che gioia. Si preannunciano grandi maratone di film e serie tv. Se avete qualcosa di bello da consigliare scrivetemi che qui mi annoio….
Vi ricordo che anche stasera la sede resterà chiusa. Riapriremo venerdì prossimo.
Comunque, come promesso, l’anno nuovo porterà la terza edizione di “Schio Ultima Frontiera”, il nostro ciclo di conferenze astronomiche. Quest’anno faremo 6 conferenze. La prima sarà venerdì 14 febbraio alle ore 21:00 (sala degli affreschi di Palazzo Toaldi-Capra a Schio molto probabilmete, ma vi darò conferma più avanti). Vi interessa sapere come nascono, vivono e muoiono le stelle? La mitica Professoressa Paola Marigo, docente di astrofisica presso l’Università di Padova, ci parlerà di evoluzione stellare in una conferenza dal titolo “La vita delle stelle”.
La seconda conferenza invece sarà il…..
Lo scoprirete nella prossima puntata!
A presto!

Sara

Tante stelle
Betelgeuse
Il diagramma H-R

Osservazione annullata

Mega ciao!
Purtroppo il meteo non è migliorato. L’osservazione è ANNULLATA. In caso di miracolosa apertura del cielo correremo in piazza, ma dubito che succederà. Se volete potete comunque seguire l’evento cliccando nel link qui sotto. Il video è ripreso in diretta dalle Canarie.
Buona visione!

Sara

Tutti pronti per il transito di Mercurio

Mega ciao!
Lunedì si avvicina! E dopo questa frase mi starete già maledendo per avervi ricordato quanto corto è il weekend. Ma in realtà non volevo fare terrorismo psicologico. Lunedì ci sarà un evento spettacolare: il transito di Mercurio. Cosa si vedrà? Mercurio è il pianeta più piccolo e più vicino al Sole del Sistema Solare. La sua orbita lo porta a transitare davanti al disco del Sole, esattamente lungo la nostra linea di vista, quindi potremo osservare un piccolo pallino nero passare davanti alla nostra stella. Sarà un evento molto bello, quindi non perdetevelo, altrimenti per assistere al transito successivo vi toccherà aspettare il 2032.
Ovviamente per osservare il transito dovete prendere delle adeguate precauzioni: NON guardate il Sole con un telescopio non dotato di filtro solare! Se lo fate la vostra retina si brucia in meno di un secondo e rimanete ciechi per il resto della vita. Volete osservare l’evento senza dovervi preoccupare? Raggiungeteci in Piazza Falcone Borsellino a Schio! Ci troverete con diversi telescopi dotati di filtri solari. Potrete ammirare il transito con filtri diversi che mettono in evidenza caratteristiche diverse del nostro Sole. Si va dall’astrosolar, con cui è possibile vedere il disco e le macchie solari (quando ci sono), al prisma di Herschel, con cui potrete vedere anche la granulosità. Per chiudere in bellezza avremo anche il Lunt, il telescopio solare, con cui è potrete ammirare le protuberanze.
Siete carichi? Noi si! Vi aspettiamo lunedì dalle 13:30 al tramonto in Piazza Falcone Borsellino!
Se avete bisogno di informazioni sull’osservazione o sulle attività del gruppo astrofili chiamatemi al numero 3290689207.
A presto!

Sara

Lezioni nelle scuole

Mega ciao!
La scuola è iniziata da un po’. Volevo ricordarvi che è possibile ingaggiare il Gruppo Astrofili per tenere delle lezioni di astronomia per ragazzi di tutte le età (dalle elementari al liceo) e per avvicinare i ragazzi all’osservazione del cielo notturno. Per le lezioni utilizziamo presentazioni power point sempre aggiornate con le ultime scoperte astronomiche e la sfera didattica, una sfera gonfiabile sulla quale viene proiettata la superficie dei pianeti. Durante le osservazioni del cielo notturno vengono spiegate le costellazioni e vengono messi a disposizione diversi telescopi per osservare gli oggetti più belli del cielo.
Per informazioni chiamatemi al numero 3290689207.
A presto!

Sara